Mode 2

Mode 2 è considerato uno degli anticipatori della scena dei graffiti e della street art inglesi. Ha cominciato a cimentarsi coi graffiti nei primi anni ’80, quando ancora si trattava di un movimento underground che iniziava ad avere visibilità anche fuori da New York.

Lavorando a fianco di alcuni dei fondatori della scena hip hop di Londra che si riuniva attorno a Covent Garden, Mode 2 co-fonda  i Chrome Angelz, una delle più influenti crew in Europa e nel mondo. È stato uno dei primi graffitisti inglesi a portare questa street culture al grande pubblico e ha avuto un forte impatto sulla coscienza collettiva.

Il lavoro di Mode 2, libero da ogni pretenziosità e ricerca di approvazione, parla apertamente di tematiche personali, come l’amore e le relazioni, il desiderio e la gravidanza, lo spazio del writing e la cultura hip-hop all’interno della società, l’ambiente. 

Le sue opere, sia che vogliano  esprimere un punto di vista sulla politica o la sua posizione sulla religione, sono sempre caratterizzate da uno stile peculiare e dal grande talento per il disegno.

Recentemente ha dipinto un murale a Omagh, Irlanda del Nord, per uno dei video artistici realizzati per l’album Songs of Innocence degli U2.

OPERE

BACKSTAGE