Textile projects by David Tremlett – Arte Fiera Bologna 2016

28 Gennaio - 1 Febbraio 2016

“Il progetto per la Galleria Antonio Verolino è nato all’inizio del 2015 con la proposta di un arazzo, a cui ha fatto seguito la proposta di un tappeto. L’arazzo sarebbe stato realizzato a Felletin, Aubuson, in Francia e il tappeto in Nepal o in Pakistan. Ho trascorso i mesi seguenti tracciando idee su idee sulla carta, fino a quando non ho portato a compimento 4 disegni di arazzi e 4 di tappeti.

Il 20 luglio ho preso un volo per Lione e insieme a Antonio e Raffaele Verolino ci siamo recati a Felletin in auto. Appena sono entrato nell’Atelier Pinton ho percepito l’atmosfera particolare, il profumo dei tessuti, il rumore tranquillo delle persone al lavoro, i filati colorati tutti allineati, il senso della tradizione che continua e la passione per tecniche antiche che non sono mai state superate. Poi abbiamo avuto modo di vedere la traduzione dal pastello alla lana di uno dei miei disegni, da un bozzetto di 60 cm² a un arazzo di 3 m², grazie all’opera di molte mani che tessevano orditi e trame su un grande telaio.

Dopo aver visionato e approvato tutto, Lucas Pinton ed io ci siamo stretti la mano come a sancire la nostra soddisfazione e tutti insieme siamo andati a mangiare andouillette e verdure in un bellissimo ristorante locale. Terminato il pranzo, Antonio, Raffaele ed io abbiamo trascorso le 3-4 ore successive in auto sulla strada del ritorno a Lione, poi sono partito per Londra”.
David Tremlett